Le poesie di Fedro (Sergio Daniele Donati)

Poesia è strappo, fessurazione, evanescenza 

Ove non diversamente indicato
e frutto di collaborazione con altri poeti
tutte le poesie di questa sezione sono di
Sergio Daniele Donati (FEDRO)
  1. Io non imiterò mai i tuoi lemmi
  2. Possa il tuo sogno
  3. La scelta
  4. Corda di violino
  5. Shofar
  6. Evanescenza 2
  7. Concerto
  8. Obliquo pensiero
  9. Dimmelo tu 1
  10. Guardare lontano
  11. Dormiente (la guardia)
  12. Surreale
  13. Inno ad una parola
  14. Vedo perché tu veda
  15. Uno, due, dieci passi
  16. Dimmelo tu 2
  17. It will end in tears
  18. Odor di gelsomino
  19. Sguardi ritrosi
  20. Controtempo
  21. Aria che entra
  22. Sull'adagio per archi di Samuel Barber (op. 11)
  23. Io so che tu sai
  24. Surreale 2
  25. Tramonto
  26. Bach Variazioni Goldberg - Var. 15 Canone alla quinta (Gould)
  27. Panim (volti)
  28. Dormi?
  29. L'incontro
  30. Take my hand
  31. Ricordi
  32. L'amore, dicevi...
  33. Arruffami
  34. La scelta di chiudere gli occhi
  35. Il libro
  36. Distratto
  37. Sorriso
  38. Silvestre
  39. Amare amarene amare
  40. Ricordo
  41. Divertissement
  42. Altalene e scivoli
  43. Eri piccolo
  44. Fuggono come frecce
  45. Meditazione in montagna di notte
  46. Piangi
  47. Estendi
  48. Francesca
  49. Nel tempo del glicine
  50. Au comencement (בראשית)
  51. Canto (scritto assieme a Silvia Tebaldi)
  52. Funzioni, non funzioni
  53. Incpit - Perficit
  54. Timidezze
  55. L'essenza del combattimento
  56. Palpebra
  57. Vesti (la scrittura che strappa)
  58. Amore è Altro
  59. Vita (dedicato a Silvia Tebaldi)
  60. Lech Lechà (della parola)
  61. Tre poesie del dolore
  62. Augurio per l'anno che viene
  63. Poesia è
  64. Scrivere
  65. Ciclope
  66. Icaro
  67. Uno sguardo
  68. Benedire
  69. Benedizione balbuziente
  70. Il pescatore
  71. Mani
  72. L'ebreo si dondola
  73. Il segno
  74. Sei milioni
  75. Requiem
  76. Nebbie
  77. Metafisica dello stendino
  78. A mio figlio (fuor di scrittura)
  79. Il gesto del Silenzio
  80. C'è un modo di cantare
  81. Just jazz
  82. Il sassolino
  83. Piani obliqui
  84. Cum dederit
  85. Shofar (So Far)
  86. Wind on my back
  87. Mi chiedi di scrivere
  88. Canta il cigno
  89. Estendi, ancora
  90. Vive la speranza (Lulav)
  91. Uno zero
  92. Notturna
  93. Nome
  94. Ti benedica - יְבָרֶכְךָ
  95. Che poi, se manca
  96. Arretra e si ferma la parola
  97. Rinascita
  98. Eco e Narciso
  99. Se il libro è casa
  100. Primavere
  101. Cyrano
  102. Milano di notte
  103. L'ascolto del Sacro (Kaddish -קדיש)
  104. Bisogna lasciarlo parlare (il Sacro)
  105. Il Sacro Vento (Ruach)
  106. Masticar mestizie
  107. Io
  108. È facile
  109. La lettera - המכתב
  110. Preghiera - תפלה
  111. Vita e Morte (a mio padre)
  112. A mio figlio
  113. Cambiamento e angoscia
  114. Un dialogo tra opposti
  115. Questo bisogno di cantare
  116. Il gesto del Silenzio (2)
  117. Sogno - חולם
  118. Non sono poeta
  119. Delicatezza
  120. L'ebreo e il ragno
  121. Pensiero breve
  122. Notturna
  123. Un folle
  124. Diaspro
  125. Sitar e tiorba
  126. Mi chiedi perché scrivo
  127. Giudice - Geometra
  128. Val d'Ayas (Francesca)
  129. Sequenze
  130. Like a bird without a feather
  131. De profundis
  132. Scandalo
  133. S'attarda
  134. Il femminile
  135. Piumami
  136. S'attarda
  137. La nascita della fiaba
  138. Timewind (lo sguardo laterale sul nemico)
  139. That old slow blues
  140. E non sarò mai solo
  141. Notturna
  142. Ancora notturna
  143. Parole di menzogna
  144. Un sobrio passaggio
  145. Se mai ti venisse desiderio
  146. Niente di più doloroso
  147. Non dura
  148. Sottopelle
  149. Una piccola meditazione
  150. Al Maestro - Trittico
  151. La chiamata
  152. Tu sai di cosa parlo
  153. Il tuffo
  154. Il Maestro
  155. "Camminiamo avvolti"
  156. Vieni
  157. Un rêve
  158. Nel deserto della parola
  159. Farsi campo (rivisitando Lacan)
  160. Chagall
  161. La promessa
  162. La geometria della fine dell'amore
  163. Poeti allo specchio cliccare sui link nella pagina
  164. Oblivion (Melanconie) cliccare sui link nella pagina
  165. Dialoghi poetici coi Maestri cliccare sui link nella pagina
  166. Il ritorno
  167. Fuochi Fatui (a Man Ray)
  168. L'abbandono ben temperato
  169. La vendetta di Odisseo
  170. Il rimpianto del tallone
  171. Fa' che non torni (la follia di Odisseo)
  172. Una memoria anfibia
  173. Voce di stella
  174. Timeout
  175. Bimbi ukraini
  176. Un innesto
  177. Stanchezza nei tuoi occhi
  178. Perdono
  179. Bluesy sexy poem (just for fun)
  180. Stanze della notte
  181. Stanze de "Masaccio, lo sguardo sull'Altrove"
  182. Stanze dell'incontro (dedicato a Marc Chagall)
  183. Stanze della Moabita (in quattro versi)
  184. Stanze del velo
  185. Stanze della preparazione
  186. Stanze della bellezza
  187. Stanze della nostalgia
  188. Stanze del Maestro
  189. Stanze dell'Antico (sottopelle)
  190. Stanze delle lettere ebraiche (SAMECH - AYIN - PEI - TZADE - KOF)
  191. Stanze dell'ovvio
  192. Stanze della coltivazione
  193. Stanze del Maestro
  194. Stanze d'Abruzzo
  195. Stanze della lentezza
  196. Stanze della parola contratta
  197. Stanze del piccolo male
  198. Stanze della lacrima del bello
  199. Stanze d'ospedale (quando il cuore urla, si confessa)
  200. Stanze del Sacro (Breviter)
  201. Con passo felino
  202. Formiche (notturna)
  203. Manca alla primavera
  204. Tele di ragno (notturna)
  205. Culla serutina
  206. A un bimbo ucraino
  207. A papà
  208. L'ascolto del silenzio
  209. M'appartiene
  210. Una sorta di testamento
  211. Melanconia
  212. Quella parola...
  213. Il canto del perdono
  214. Fenice
  215. Col pianto al cuore
  216. Enjambement
  217. «Sono una debole»
  218. Contorni
  219. Ebraicamente
  220. Ossidiane
  221. Stasi
  222. Il bruco
  223. Un sogno
  224. Un sogno (2)
  225. Il canto della balena
  226. Timidezze adolescenti
  227. Concludendo (divertissement)
  228. La chiamata (meditazione)
  229. Volevo soltanto (all'infanzia di mia mamma)
  230. I campi del Silenzio
  231. Ascolta
  232. Timidezze; ai miei occhi
  233. Un dittico "giapponese"
  234. Benedizione al mondo in sogno
  235. Benedizione del bimbo dormiente
  236. Di chi è?
  237. Rêve
  238. Materica
  239. Benedizione del Sogno
  240. Figlio del vento
  241. I volti dei poeti
  242. Troppo facile
  243. L'Antico Sogno (Benedizione)
  244. Testimonianza
  245. Odisseo
  246. Un dire monco
  247. Pesce pagliaccio
  248. Se il libro è casa #2
  249. Di notte
  250. Poesie brevi #1
  251. Poesie brevi #2
  252. Samurai
  253. Ignorar le stelle
  254. Un pensiero debole
  255. Fluido
  256. Mani color indaco
  257. La funzione di una penna
  258. Il menestrello, il poeta e io
  259. Accapo
  260. Al limite boschivo (Dedicata a Thomas Bernhard)
  261. Trittico del Samurai
  262. Dittico lunare
  263. Altalena
  264. Pensiero surreale
  265. Deserto
  266. Polittico della diserzione
  267. L'attesa
  268. It's just jazz
  269. Il primo Alef-Bet con disegni di Silvia Tebaldi  cliccare sui link nella pagina
  270. Il secondo Alef-Bet (in tre versi)  cliccare sui link nella pagina
  271. Il terzo Alef-Bet  cliccare sui link nella pagina
  272. Il quarto Alef-Bet  cliccare sui link nella pagina
  273. Midolli
  274. Papà e mamma
  275. Un insegnamento antico
  276. Polittico del nascondimento
  277. Sobrietà (sei milioni)
  278. Un "attimino"
  279. Un mezzo liquido
  280. Se avessi saputo...
  281. A un giovane imputato
  282. Trittico dell'abbandono
  283. Sulla parete (dittico)
  284. Piccola riflessione
  285. Con sguardo supino
  286. Medea
  287. Interpunzioni
  288. Tu giochi a far la rima
  289. La fine dell'esilio
  290. Silenzio nella penombra
  291. Resine (al bambino che non fui)
  292. Tre (trittico)
  293. La balbuzie blu
  294. Cupole
  295. Ora son padre
  296. Dittico dell'illusione
  297. Mescolare i sensi
  298. Conteso
  299. Parlami ancora (orfano di sé stesso)
  300. Non resta niente
  301. E se io taccio (piccole epilessie)
  302. Non resta
  303. Essere padre
  304. De profundis clamavi - מִמַּעֲמַקִּ֖ים קְרָאתִ֣יךָ
  305. דניאל - Daniel
  306. Preghiera - תְפִלָה
  307. Canta!
  308. Mon double rêve (à l'hôpital et des mois plus tard)
  309. Cantami
  310. Etz (Albero)
  311. A vele spiegate (in morte di Odisseo)
  312. Canta!
  313. Un (po') emo
  314. La discesa sacra (un salmo balbuziente)
  315. Sono nato fuori dal tempo
  316. Declinazioni
  317. M'ha salvato
  318. Le'dor Va'dor
  319. Ça casse (Si spezza)
  320. Oblio (Odisseo a Penelope)
  321. Sempre le stesse cose
  322. Puglia
  323. Soglie dedicata a Gianpaolo G. Mastropasqua 
  324. La rosa stinta
  325. Risana
  326. Pugnale
  327. Volo
  328. Sognai il Sogno - חלמתי את החלום
  329. Sacrificio
  330. Timidezza
  331. La tela
  332. Lontano
  333. Il deserto della parola
  334. Il bimbo coriandolo
  335. In sogno
  336. Ostentazione
  337. Parole a spirale
  338. Non dire dei lampi
  339. Fummo schiavi
  340. Odi sannite
  341. Il "piccolo male"
  342. Infinito
  343. Passato
  344. Io ricordo - אני זוכר
  345. Ascoltando Mahler (a mio padre)
  346. Il lamento delle cose
  347. Uomini-giunco
  348. Non fui io
  349. Spleen
  350. Doppio sogno
  351. Nocturne (Notturna)
  352. Tre poesie dai "cassetti di Fedro" (2021)
  353. Le souffle (il soffio)
  354. Eterna cadenza
  355. Potrei
  356. Piccola poesia ebraica (Kaddish)
  357. La risposta di saggezza del bambino - התשובה החכמה של ילד
  358. Nascite
  359. Metafisica
  360. Metafisica 2
  361. Metafisica 3 (non è poesia)
  362. Metà-fisica (Restare)
  363. Assenza
  364. Un canto di morte - שיר מוות
  365. Lo iato
  366. La linea di fuoco
  367. Mio figlio è figlio della parola
  368. Un foglio a terra
  369. Numeri
  370. Sperimenti
  371. Eccomi - הנני
  372. Scale d'incoscienza
  373. Oceani di senso
  374. Notturna #4
  375. Senza titolo
  376. Impellenza (ascoltando Chopin)
  377. Altérité (alterità)
  378. Un sogno che torna
  379. L'amore alla mia età
  380. Anche questo fui (confessione)
  381. Crepuscolare
  382. Una granitica certezza
  383. Alla foce del verbo
  384. La promessa
  385. Ubriachi
  386. Surreale III
  387. Requiem
  388. Figlio (un sogno)
  389. Meditazione in Normandia
  390. La domanda al Minotauro
  391. Viene a me
  392. Scale musicali (l'interpunzione mettetela voi)
  393. Forse
  394. Attraversato dalla parola
  395. Distici profani
  396. La parola ruba, depreda, spezza
  397. Kintsugi ebraico
stampa la pagina