In evidenza

Shin (in tre versi)

Shin di Sergio Daniele Donati


Non chiedermi dei fuochi al tramonto, sul monte.
Chiediti perché non canto mentre ascolto
i crepitii della vita.






stampa la pagina

Commenti