In evidenza

Guardare Lontano

Foto di Rodney Smith

Guardare lontano, 
sobri e pensosi.
Guardarsi di lontano, 
a volo d'aquila.
E comprendere che 
senza quel gesto 
pudico,
senza nascondere 
dietro la schiena,
mani 
cui potresti dare forma 
d'un angelo 
sterminatore 
o d'una carezza, 
nulla è possibile;
né l'ineluttabile gesto 
che annienta
chi ti ha annientato,
né il primo passo 
verso il perdono 
di se stessi.

Sì, si nascondono 
le mani dietro la schiena 
per poter scegliere, 
al bivio che 
ci si impone davanti, 
se diventare angeli della morbidezza 
o del ferro 
che taglia netto 
l'indicibile.

Ci si guarda da lontano, 
a volo d'aquila, 
per poter scegliere 
cosa divenire.







stampa la pagina

Commenti