In evidenza

L'impazienza di non saper dimenticare (un inedito di Marina Baldoni)


 

Foto e inedito di Marina Baldoni - si pubblica su gentile concessione dell'autrice

Hanno mani scomposte
e commoventi, i ricordi,
sguardi e sorrisi spaiati
ognuno nella sua propria verità
i contorni spettinati dalle scuse
e dai fraintendimenti
così, a mente,
dividere contare duplicare
sulla punta delle dita, fragile,
l'impazienza di non saper dimenticare


___________________________

NOTA BIOGRAFICA: Marina Baldoni è nata nel 1962 a Loreto, dove vive. Ha pubblicato due raccolte di poesie: In un angolo del Mare (2010) e Fili di sale (2011), entrambi per Controvento Editrice. Nel 2020 è uscito Alogenuri d'argento, per Arcipelago Itaca Edizioni.
Da alcuni anni frequenta la Scuola di cultura e scrittura poetica "Sibilla Aleramo" di Civitanova Marche, fondata e diretta da Umberto Piersanti.
Nel 2018 ha vinto la prima edizione del concorso "Poesia Immaginata", spin-off del premio letterario nazionale Paolo Volponi. Le sue passioni sono la lettura, la scrittura, l'arte e il disegno, la fotografia e la musica. Nella sua borsa non mancano mai un buon libro, il suo Moleskine e una fotocamera.


stampa la pagina

Commenti