Post in evidenza

Possa il tuo sogno




E sia la parte più ritrosa e celata di te protetta dal mio sguardo
Ed il tuo sogno ritmato da un incedere costante
E la fatica del cammino e i suoi inciampi, gioia del tuo Ascolto
E il tuo Sguardo alto, fisso sull'orizzonte attento e severo.

Poiché severo è il giudice e arduo l'incedere,
ma vitale è il sogno di stella che lanci nel firmamento a custodia dell'Uomo

Commenti