Parole tra le lettere



Inauguro oggi un nuovo percorso di commento ai libri che ho più amato. Non sono recensioni, ma commenti da 'dentro la pagina', tra le lettere. I libri che amo hanno un tratto comune. Parlano tra le righe anche di me. Ritrovare se stessi nella lettura è forse l'avventura più ricca che noi, navigatori del detto, possiamo intraprendere.



  1. Robert Pirsig - Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta
  2. Parole stentate
  3. Yehoshua - Il lettore allo specchio
  4. Fabio Ivan Pigola - Al di là della polvere
  5. Elisa Occhipinti - Primo Levi e la coscienza poetica
  6. Collettivo K - Elegia ambrosiana
stampa la pagina

Commenti