Post in evidenza

Evanescenza (1)



Temendo che l'incontro con il mio tesoro turbasse il tuo sogno,
nascosi in un solo istante il piccolo sasso che tenevo in mano.
E mi coprii mezzo volto,
svanendo nel muro del tuo pensiero.
Pietra d'ossidiana pulsante,
divenuta occhio fisso sul possibile,
il sasso intona ora il suo canto antico,
da chi mai udito?
da chi mai udito?

Commenti

Posta un commento