In evidenza

Dialogo



Maestro Immaginario
Prima di parlare con loro guardali negli occhi in silenzio per un istante.
Allievo
L'ho fatto, Maestro, l'ho fatto. Lo faccio sempre.
Maestro Immaginario
E...
Allievo
Avevano sguardi persi, sfidanti, strafottenti, violenti, bui, cupi, impauriti, respingenti.
Avevano sguardi aggressivi, fissi, vuoti, inossidabili.
Maestro Immaginario
E poi cosa hai fatto?
Allievo
Per un solo battito di ciglia ho chiuso gli occhi. Era troppo, anche per me.
Maestro immaginario
E poi?
Allievo
Poi ho riaperto gli occhi.
Maestro immaginario
E...
Allievo (con le lacrime agli occhi)
Avevano lo sguardo da bambini impauriti.
Poi è iniziata l'udienza di convalida dell'arresto al Tribunale dei minori


stampa la pagina

Commenti